Allarme suolo, la strategia europea in quattro «pilastri»

45

Secondo le stime 115 milioni di ettari, pari al 12% della superficie totale delle terre emerse sono soggetti a erosione idrica, e 42 milioni di ettari sono colpiti da fenomeni di erosione prodotta dal vento

Il degrado del suolo è un problema cruciale per l’Europa. I processi di degenerazione variano sensibilmente da uno Stato all’altro ma il fenomeno riguarda tutto il territorio europeo.
Secondo le stime 115 milioni di ettari, pari al 12% della superficie totale delle terre emerse sono soggetti a erosione idrica, e 42 milioni di ettari sono colpiti da fenomeni di erosione prodotta dal vento. Si calcola che il 45% dei suoli europei presenti uno scarso contenuto di materia organica: un problema che riguarda in particolare l’ Europa meridionale, ma che colpisce anche