In buona salute i due aquilotti nati nel Messinese

74

Superata la fase critica di mortalità, i primi voli sono previsti per fine luglio

Sono in buona salute e crescono bene nel nido dell’aquila reale, i due aquilotti che vivono sulle alture delle Rocche del Crasto ad Alcara Li Fusi.
Il «primogenito», più grande di qualche giorno del secondo, ha già il piumaggio marrone scuro, colore caratteristico dei giovani, mentre il fratello minore ha ancora alcune delle penne bianche. Entrambi si muovono con disinvoltura all’interno del loro grande nido, camminando carponi con le zampe piegate in avanti aiutandosi anche con le ali, in attesa che i loro genitori tornano dalla caccia con del cibo.

La fase critica delle prime quattro settimane, durante