Sempre di più i paesi verso l’idrogeno

96

In Veneto presto un vaporetto e mezzi pubblici ad idrogeno o miscela a base di idrogeno. In Germania un parco eolico per produrre idrogeno e sono già 21 i distributori ma dagli Usa c’è chi dice che è meglio il solare

La corsa verso le energie alternative continua: ancora una volta protagonista è l’idrogeno, che secondo l’assessore alle Politiche della mobilità della regione Veneto, Renato Chisso, sarà la fonte indispensabile in futuro per rivoluzionare il settore dei trasporti.
In Veneto, infatti è stato già ideato un vaporetto alimentato da componente a base di idrogeno e la Giunta Provinciale, promuovendo tale progetto, ha anche finalizzato finanziamenti per acquistare mezzi utili al trasporto locale, come autobus destinati a spostamenti urbani ed extraurbani e nuovi convogli ferroviari, caratterizzati in parte a trazione elettrica e in parte termica.
Anche a Berlino si studia il modo