Parte il mese delle Oasi WWF

36

Evento clou domenica 19 aprile per la «Giornata Oasi», con l’apertura gratuita delle aree naturali gestite dall’Associazione in tutta Italia, una grande festa della natura che ogni anno da quasi vent’anni richiama centinaia di migliaia di persone

E’ partita la lunga maratona che per tutto il mese di aprile il WWF dedicherà alle Oasi, il più grande progetto di conservazione della natura in Italia con più di 100 aree naturali e oltre 30.000 ettari di natura protetta: boschi, lagune, fiumi, spiagge incontaminate, praterie, steppe e montagne, che grazie a un costante lavoro sul campo e all’aiuto di centinaia di migliaia di sostenitori sono stati sottratti all’aggressione del cemento e all’incuria, difesi dagli incendi e dal bracconaggio, dove una buona parte della biodiversità italiana, tra cui circa 100 specie animali e vegetali rare o in pericolo, hanno uno