Agenda 21 avviata a Capannori

42

Nel Centro lucchese aperto il Forum. Si parte da 100mila tonnellate di CO2 in meno e 92mila tonnellate di rifiuti riciclati

Sono un’ottantina gli iscritti ai lavori per l’Agenda 21 di Capannori (Lucca), partita ufficialmente sabato 18 aprile con l’attivazione del Forum. Sono stati costituiti 4 gruppi: mobilità sostenibile; urbanistica ed edilizia sostenibili; energia; acqua. Nel prossimo appuntamento, già fissato per il 12 maggio, sarà discussa una bozza di regolamento che possa vincolare l’amministrazione al rispetto delle indicazioni e delle elaborazioni che provengono dal Forum.

La comunità capannorese dimostra ancora una volta di voler essere parte attiva nella costruzione di un futuro sostenibile, per la propria città e per l’intero pianeta, facendo un ulteriore passo avanti dopo i tanti già