A rischio 50 ulivi del tempo di Cristo

206

La Provincia di Brindisi intende chiudere un tratto di via litoranea per consentire un più «comodo» accesso ai pullman che raggiungono il Museo e l’area archeologica di Egnazia. Per questo progetto la Provincia intende allargare la strada che si dirama dalla litoranea Capitolo-Savelletri e raggiunge la provinciale più interna. Perché è inutile

Il Centro studi internazionale permanente per la salvaguardia degli ulivi dell’area del Mediterraneo denuncia l’operazione contro ulivi antichissimi.
Infatti, almeno cinquanta ulivi millenari prossimi all’area archeologica di Egnazia (Brindisi) corrono il rischio, imminente, d’essere abbattuti.

La Provincia di Brindisi intende chiudere un tratto di via litoranea per consentire un più «comodo» accesso ai pullman che raggiungono il Museo e l’area archeologica di Egnazia. Per questo progetto la Provincia di Brindisi intende allargare la strada che si dirama dalla litoranea Capitolo-Savelletri e raggiunge la provinciale più interna che da Capitolo conduce