Ogm – La Pontificia Accademia delle Scienze in contraddizione con il Papa

259

Organizzato un convegno a favore mentre Ratzinger aveva detto: «La campagna di semina di organismi geneticamente modificati, che pretende di assicurare la sicurezza alimentare, non deve far ignorare i veri problemi degli agricoltori … Questa tecnica rischia di rovinare i piccoli coltivatori e di sopprimere le loro semine tradizionali rendendoli dipendenti dalle società produttrici di Ogm»

«Abbiamo assolutamente bisogno che ci dicano la verità. Trovo che sulla Terra Madre ci hanno detto tante bugie. Adesso è il momento di sapere la verità, allora saremo cittadini consapevoli. Prenderemo le nostre decisioni». Con queste parole si è espresso il regista Ermanno Olmi pochi mesi fa in un’intervista al programma «Che tempo che fa» di Fabio Fazio.
Ed infatti la verità sulla terra, sui prodotti agricoli, sul cibo viene spesso sottaciuta in nome del business, del denaro, della sopravvivenza delle multinazionali. Anche la Pontificia Accademia delle Scienze si è allineata all’ottica del guadagno e, dal 15 al 19 maggio,