Fotografa il Gran Paradiso e vai in… Marocco

78

Proposti i temi in relazione tra agenti atmosferici e biodiversità. Iscrizione entro il 30 Settembre

Dopo il successo della prima edizione, dedicata al «Parco invisibile», parte il secondo concorso fotografico promosso dal Parco nazionale Gran Paradiso. Quest’anno sono due i temi proposti: «movimento e azione» inteso come attimi di vita delle specie animali e vegetali in relazione al movimento in tutte le sue possibili forme, e «ambienti, piante e animali tra vento pioggia e sole» come rapporto tra gli agenti atmosferici e la biodiversità.

Il concorso è aperto a tutti gli appassionati di fotografia, di qualsiasi nazionalità. Ogni autore potrà concorrere ad entrambe le categorie presentando per ciascuna un massimo di quattro fotografie, a colori o in bianco e nero. È lasciata la più ampia libertà d’interpretazione limitatamente ai temi indicati, ma condizione necessaria per l’ammissione al concorso è che le immagini siano scattate all’interno dei confini del Parco nazionale Gran Paradiso.

La giuria, composta da professionisti del settore, guardaparco e dipendenti dell’Ente Parco, valuterà le opere pervenute ed assegnerà, ad una graduatoria unica, i tre premi previsti: un viaggio in Marocco, una macchina fotografica digitale e abbigliamento tecnico-sportivo per la montagna. Inoltre le fotografie vincitrici saranno pubblicate sulla rivista «Voci del Parco» e sul sito web.

L’iscrizione al concorso dovrà avvenire tramite la compilazione della scheda di partecipazione, disponibile assieme al regolamento integrale sul sito, che dovrà essere spedita o consegnata insieme al materiale fotografico alla segreteria dell’Ente Parco nazionale Gran Paradiso presso la sede di Torino di Via della Rocca, 47 ? 10123 Torino o quella di Aosta, Via Losanna 5 ? 11100 Aosta, entro il 30 Settembre 2009.

Il bando completo è disponibile on line.

(Fonte Parco nazionale Gran Paradiso)