La Groenlandia chiederà l’uccisione di 10 megattere l’anno

33

La prossima riunione della Commissione baleniera internazionale (Iwc) si terrà dal 22 al 26 e in questa occasione la Danimarca vuole ottenere maggiori quantità di carne di balena per soddisfare i bisogni nutrizionali degli Inuit, anche se negli ultimi 10 anni, la Groenlandia non ha mai catturato tutte le balene rese disponibili dalla loro quota di «caccia di sussistenza». Ogni anno, in Groenlandia vengono uccise circa 4.000 tra piccole balene e focene

Dal 22 al 26 si terrà a Madeira (Portogallo) la prossima riunione della Commissione baleniera internazionale (Iwc- International whaling commission).
La Danimarca in questa occasione vuole ottenere una quota per la Groenlandia, per uccidere 50 megattere al largo della Groenlandia occidentale, sotto la categoria della «caccia di sussistenza per le popolazioni indigene». Essa sostiene che sono necessarie maggiori quantità di carne di balena per soddisfare i bisogni nutrizionali della popolazione della Groenlandia, un territorio dal governo autonomo che fa parte del regno danese.
La Wdcs, Whale and dolphin conservation society (organizzazione mondiale non governativa che si dedica alla