«Turtle week» — L’evento centrale a Molfetta

24

Cinque giorni dedicati alle tartarughe marine per celebrare il centenario della nascita di Archie Carr, scienziato che ha dato un fondamentale contributo alla conservazione di una delle specie simbolo dei nostri mari, la Caretta caretta. il Wwf festeggerà con mostre, liberazioni di esemplari in mare, monitoraggio delle spiagge, e soprattutto chiamando a raccolta l’intera comunità della «gente di mare», pescatori, turisti, abitanti della costa e tutti gli amanti degli animali

Parte oggi in Puglia fino alla giornata clou di sabato 20 la settimana che il Wwf dedica in tutto il mondo alle tartarughe marine per celebrare il centenario della nascita di Archie Carr, scienziato di fama mondiale che ha dato un fondamentale contributo alla conservazione di una delle specie simbolo dei nostri mari, la Caretta caretta, la cui sopravvivenza è fortemente minacciata, soprattutto a causa della pesca illegale. cementificazione e degrado delle coste. Ogni anno solo nel Mediterraneo sono decine di migliaia le tartarughe catturate per sbaglio.

Turchia, Senegal, Grecia, Malesia, America Latina e India, oltre naturalmente all’Italia: