Animali selvatici e traffico – In Trentino fanno così

49

Oltre 600 incidenti nel 2008 con caprioli e cervi. Si sperimentano dissuasori ottici

Nel corso del 2008, sulle strade del Trentino si sono verificati oltre 600 incidenti con ungulati, caprioli e cervi in particolare. Quali sono i tratti più a rischio (per gli animali ma anche per gli automobilisti) degli oltre 2.300 chilometri della rete stradale provinciale? Cosa si è fatto e si sta facendo in un territorio particolarmente esposto agli incidenti stradali con la fauna selvatica, qual è il Trentino, per limitare il fenomeno?
A queste e ad altre domande risponde la pubblicazione «Investimenti di fauna selvatica», predisposta dal Servizio Gestione strade della Provincia autonoma di Trento in collaborazione con la