Sulla Murgia barese in fiamme 500 ettari di steppa e conifere

44

Gli investigatori hanno scoperto 5 focolai interni alla pineta

Nel «Pulicchio» di Gravina, in provincia di Bari, sono andati in fiamme circa 500 ettari di steppa e conifere. La zona di proprietà del demanio regionale pare sia stata oggetto di piromani: a questa ipotesi gli investigatori sono giunti dopo il ritrovamento di 5 focolai interni alla pineta di conifere.
Nella zona interessata dalle fiamme sono andate perdute a causa dell’incendio circa 380 ettari di steppa murgiana e 120 ettari di conifere.

(Vito Stano)