A Treviso coinvolti gli extracomunitari nella differenziata

98

Il manuale del progetto pilota «Anch’io Faccio la differenza!» è stato tradotto in 12 lingue. Riguarda 35 Comuni della Provincia. Per 4 mesi educano a differenziare a bordo delle Riciclette

La Savno (Servizi Ambientali Veneto Nord Orientale) lancia per primo in Italia il progetto pilota «Anch’io faccio la differenza!», campagna informativa dedicata ai cittadini extracomunitari.
L’azienda, che da sette anni si occupa della gestione di tutti i servizi di igiene ambientale di 35 Comuni della provincia di Treviso, ha ideato un’innovativa campagna informativa rivolta alle diverse etnie presenti sul territorio, che si concretizzerà in diverse attività, prima fra tutte la realizzazione di un manuale in 12 lingue sulla raccolta differenziata. L’inizio previsto per tutte le attività sul territorio per mercoledì primo luglio.
Riccardo Szumski, Presidente di Savno, insieme a Thiam