In Australia 94 milioni di dollari nella green economy

299

Si prevedono 50mila nuovi posti di lavoro e opportunità formative per costruire un’economia più forte e compatibile

Il Primo ministro australiano, Kevin Rudd, ha annunciato un investimento da 94 milioni di $ in nuovi posti di lavoro nel settore ecologico e opportunità formative per costruire un’economia più forte e compatibile con l’ambiente.

Il pacchetto comprende:

  • 10.000 membri per il «National Green Jobs Corps», un programma formativo di 26 settimane per giovani (tra i 18 e 24 anni) disoccupati, che comprende un percorso educativo e esperienze professionali in ambito ambientale;
  • 30.000 apprendisti addestrati anche nella pratica in modo da acquisire capacità da utilizzare immediatamente nel lavoro, sempre in ambito ambientale;
  • 4.000 posti di preparazione all’installazione di materiali isolanti per persone disoccupate da molo tempo o svantaggiate;
  • 6.000 nuovi posti di lavoro, per contribuire alla sostenibilità ambientale delle economie locali prioritarie. La promozione dell’efficienza energetica e della ripresa economica sono al centro dell’iniziativa.

(Fonte Focal Point Ipcc per l’Italia)