La Villa del Balbianello svela le sue bellezze

143

Il Conte Monzino, ultimo proprietario della dimora, che si affaccia sul lago di Como, definì «la mia ultima impresa», che volle poi donarla al Fai per permettere a tutti di goderne le bellezze

Un concentrato di bellezza, piacere e suggestiva atmosfera. Una serata da sogno per soli cento ospiti in una delle più belle ville del Lago di Como.

L’appuntamento è per oggi, a Villa del Balbianello, splendida dimora di proprietà del Fai (Fondo ambiente italiano), collocata su un incantevole promontorio al centro del Lago di Como. Dalle 19 alle 23 è stata organizzata una serata da sogno all’insegna della raffinatezza, di proposte gastronomiche di altissima qualità, di romantica musica dal vivo e dell’incredibile panorama che si può godere dal giardino della Villa.

All’ora del tramonto gli ospiti verranno condotti alla villa e accolti e condotti su una delle terrazze a lago. Dopo un piacevole aperitivo si potrà visitare la Villa scoprendo, stanza per stanza, le bellezze di questo luogo di delizie che il Conte Monzino, ultimo proprietario della dimora, definì «la mia ultima impresa», che volle poi donarla al Fai per permettere a tutti di goderne le bellezze.

Dopo la degustazione la serata si concluderà con una passeggiata al calar della notte nel meraviglioso giardino illuminato a candele. Un modo originale ed esclusivo per ricordare e far ammirare le bellezze naturali del Paese. (Angela De Vincenziis)