Clima insolito ed estremo, i meteorologi a consulto

106

Sono gli esperti del Met Office che si incontrano con i più importanti climatologi del mondo per capire cosa sta accadendo e cercheranno di identificare quale tipo di ricerca ulteriore sia necessario effettuare e discutere se gli attuali modelli climatici siano da rivedere

I meteorologi del Met Office incontreranno gli scienziati del clima questa settimana per cercare di dare risposta alle incognite climatiche che stanno attanagliando il Regno Unito.
Un clima che ha prodotto un inverno gelido nel 2010, siccità e inondazioni nel 2012 e la primavera più fredda degli ultimi 50 anni in questo 2013.
Il workshop al quartier generale del Met Office a Exeter, esaminerà fattori come la diminuzione del ghiaccio oceanico, i cicli di corrente oceanica e la corrente a getto, che potrebbero influire sul clima europeo.
Il portavoce del Met Office Dan Williams ha dichiarato all’Itv News: «C’è stato un susseguirsi di stagioni insolite. Potrebbe darsi che alcuni di questi fattori stiano agendo in concomitanza per poi produrre stagioni insolite o potrebbe semplicemente trattarsi di variabilità naturale».
Gli esperti cercheranno di identificare quale tipo di ricerca ulteriore sia necessario effettuare e discutere se gli attuali modelli climatici siano da rivedere.