Una foto per immortalare un geosito

124

«Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia». È un concorso il cui fine risulta quello di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei siti di interesse geologico (geositi) e i paesaggi geologici della regione Puglia

Mancano ancora pochi giorni per presentarsi al concorso fotografico «Passeggiando tra i Paesaggi geologici della Puglia», concorso organizzato dalla Società italiana di geologia ambientale (Sigea) di concerto con l’Ordine dei Geologi della Puglia e la regione Puglia. Trattasi di un concorso, arrivato alla quarta edizione, il cui fine risulta quello di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei siti di interesse geologico (geositi) e i paesaggi geologici della regione Puglia.
Il concorso prevede le seguenti Sezioni:
A. Paesaggi geologici o geositi
B. La geologia prima e dopo l’Uomo
C. Una occhiata al micromondo della geologia
La sezione A sarà dedicata ad immagini di luoghi, paesaggi, siti a valenza geologica dove gli elementi geologici o i singoli affioramenti hanno sviluppato forme di qualsiasi tipo e genere.
La sezione B sarà dedicata ad immagini di opere antropiche che si integrano nel contesto geologico o geomorfologico.
La sezione C sarà dedicata ad immagini di elementi paleontologici, sedimentologici e petrografici ripresi a dimensioni naturali o al microscopio.

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita; possono partecipare tutti coloro che sono interessati a condividere le emozioni ricevute attraverso la rappresentazione di uno degli aspetti dei «paesaggi geologici» della Puglia; riprese a volte estemporanee e inattese, spesso realizzate durante passeggiate o lavori di rilevamento, quando si prova un forte desiderio di bloccare in una foto, per non perdere l’emozione che il momento suscita, quella forma, quel cromatismo, quel bel gioco bizzarro ed irripetibile di forme ed ombre che solo la natura riesce, spontaneamente, a creare.
Per maggiori informazioni cliccare sulla pagina web di presentazione del concorso.