Sciami di droni

146

Tra le tecnologie italiane più innovative per contrastare il cambiamento climatico, c’è «Venus Swarm» dell’Enea, ispirata al comportamento dei pesci. Si tratta infatti di sciami di droni sottomarini in grado di «dialogare» fra loro, monitorare temperatura e salinità dei mari, studiare le correnti e l’erosione delle coste ed allertare in caso di tsunami.