Energia, le soluzioni ci sono la burocrazia no

2372
rigassificatore

Le principali aziende energetiche italiane chiedono di intervenire sulla burocrazia per autorizzare sessanta gigawatt di rinnovabili entro giugno e tagliare le importazioni di gas del 20% L’approvvigionamento di risorse fossili (carbone, petrolio, gas naturale) è un problema prioritario per i Paesi che non ne dispongono direttamente sul proprio territorio, per cui sempre al centro di […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.