Paesaggi geologici della Puglia

1317
sigea
Tempo di lettura: 2 minuti

La mostra fotografica alla scoperta delle meraviglie geologiche pugliesi, un patrimonio modellato dal mare

Dall’11 al 19 maggio 2024, tutti i giorni in orario serale (18-21) e dal lunedì al venerdì in orario mattutino (9-13), presso il Torrione di Bitonto (BA) si terrà la mostra fotografica «Paesaggi Geologici della Puglia» con 32 scatti dei soci dell’Associazione Photo Digital Puglia dedicati ai siti geologici pugliesi.

Una mostra fotografica itinerante, con i quadri già esposti al Castello di Sannicandro di Bari e a Bari presso la sede del Consiglio regionale della Puglia, che ha come obiettivo quello di far conoscere le singolarità geologiche della Puglia e accrescere la consapevolezza della necessità di tutelare e salvaguardare il patrimonio geologico regionale con le sue forme modellate dalle mareggiate, le pietre nate dal mare, le grotte inaccessibili ai più, le rocce che parlano del duro lavoro di convivenza e adattamento tra uomo e natura.

La mostra, patrocinata dal Comune di Bitonto, è sostenuta dalla Società italiana di geologia ambientale (Sigea)-APS e dall’Associazione Photo Digital Puglia.

Domenico Belfiore, presidente dell’associazione, ha dichiarato come l’associazione Photo Digital Puglia, con la mostra sui paesaggi geologici pugliesi, intende stimolare la scoperta delle meraviglie geologiche del territorio suscitando l’interesse non solo dei fotografi e fotoamatori ma di tutte le persone interessate a scoprire le bellezze più nascoste della regione Puglia con un coinvolgente e dettagliato itinerario fotografico che trasporterà dal Salento fino al Gargano.

È poi Antonello Fiore, presidente Sigea, a ricordare gli impegni della Sigea-APS nella promozione del paesaggio e dei beni geologici con l’auspicio «della crescita di consapevolezza dei processi geologici che sono alla base delle forme del paesaggio e che riconducono alla necessità di mantenere un equilibrio tra territorio fisico e sviluppo umano sostenibile».

La mostra sarà successivamente esposta dal 14 al 16 giugno nel Palazzo Carida – Ramirez del Comune di Salve in occasione del Convegno nazionale «I paesaggi e beni geologici, patrimonio culturale e patrimonio immateriale».

Fotografie di: Pietro Amendolara, Domenico Belfiore, Rino Biccario, Francesco Paolo Binetti, Gianni Cipri, Cesare Pasquale Labate, Anna Lisi, Antonio Nitti, Matteo Pappadopoli, Rocco Pedone, Gianni Scagliola, Angelo Tedeschi, Michele Tedeschi, Antonella Taurino, Salvatore Gianfrancesco e Diana Cimino.

 

Elsa Sciancalepore