Allarme Iea – Il mondo verso un clima catastrofico

288

In vista della conferenza delle Nazioni Unite sul cambio climatico a Poznan, in Polonia, dal 1° al 12 dicembre, Greenpeace ha oggi inaugurato una «stazione di salvataggio del clima»

Se le previsioni del nuovo rapporto «World Energy Outlook 2008» diffuso oggi dall’Agenzia internazionale dell’energia (Iea) dovessero verificarsi, il mondo andrebbe incontro a impatti climatici catastrofici, avverte Greenpeace. Lo scenario di riferimento proposto dalla Iea prevede infatti un aumento dei combustibili fossili insostenibile per il Pianeta, e fa affidamento su soluzioni pericolose e immature come nucleare e tecniche per la «cattura e stoccaggio della CO2».

In vista della conferenza delle Nazioni Unite sul cambio climatico a Poznan, in Polonia, dal 1° al 12 dicembre, Greenpeace ha oggi inaugurato una «stazione di salvataggio del clima»: un mappamondo gigantesco