Più emissioni di CO[P]2[/P] dalle compagnie elettriche

104

Tranne l’Enel e la britannica E.On

Le compagnie elettriche europee, nel 2002, hanno aumentato le loro emissioni di CO2 tranne l’Enel e la britannica E.On, ma l’Enel è stata più brava perché la E.On ha ridotto grazie al ricorso all’energia nucleare. La peggiore è stata l’Eléctricité de France, perché ha incrementato le sue emissioni a livello record in Europa, avendo acquisito impianti elettrici a combustibili fossili in Germania, Spagna e Gran Bretagna.
Ma anche le compagnie elettriche della Spagna (Iberdrola S.A.) e del Portogallo (Electricidade de Portugal S.A) hanno aumentato notevolmente le loro emissioni.

(English)
(13 Novembre 2003)