Demografia – In futuro più stretti e più single

506
Tempo di lettura: < 1 minuto

Solo nel ventesimo secolo il numero dei giovani ha superato il numero degli anziani, nel 2050, invece ci saranno 2,5 persone ultrasessantenni per ogni bambino di età inferiore o uguale a 4 anni

La popolazione mondiale continua crescere anche se la tendenza non è più esponenziale. Ma se diminuisce la natalità non diminuisce la densità della popolazione per effetto della contrazione delle aree agricole. Non pochi problemi ci aspettano per il futuro.
È quanto emerge da uno studio della Rockefeller University, che già altre volte s’è occupata del problema demografico mondiale.
Questi alcuni dati che vengono riportati:

– storia della popolazione umana: da quando è apparso l’uomo sulla terra e fino al 1927 la popolazione umana è cresciuta fino a 2 miliardi di individui, dopo circa 50 anni (nel 1974) è