In vigore dal 17 maggio l’accordo sugli inquinanti organici persistenti

346

È stato così raggiunto il «quorum» del 55% delle ratifiche necessarie affinché la Convenzione entri legalmente in vigore

La Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti, concordata e sottoscritta il 23 maggio 2001, diventerà legalmente vincolante a partire dal 17 maggio 2004. La Francia ha ratificato al Convenzione questa settimana (il 17 febbraio) ed è stato così raggiunto il «quorum» del 55% delle ratifiche necessarie affinché la Convenzione entri legalmente in vigore. L’entrata in vigore avverrà, secondo l’art. 26 della stessa Convenzione, il 90mo giorno dopo l’ultima ratifica necessaria per superare il quorum, e cioè appunto, essendo quest’anno bisestile, il 17 maggio prossimo.

La Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti (detta più brevemente Convenzione POPs)