L’abusivismo dilaga nel Parco del Gargano

274

Il 12 anni di vita del Parco, soltanto i casi accertati sono stati 1.500. Nei primi due mesi del 2004 i casi di presunta illegalità sono stati ben 50. Per il 2004 i casi di abuso potrebbero triplicarsi, soprattutto perché in molti avrebbero «approfittato» della possibilità di vedersi condonato un illecito

In 12 anni, dall’istituzione su carta dell’area protetta ad oggi, i casi accertati di abusivismo dall’Ente Parco sono stati oltre 1.500. Da quest’anno, anche in previsione del condono, le cui richieste di adesione sono scadute il 31 gennaio scorso, le operazione di controllo e di denuncia si sono intensificate, tant’è che nei primi due mesi del 2004 i casi di presunta illegalità sono stati ben 50 lungo tutto il territorio della Montagna del Sole.
L’anno che ha fatto registrare più abusi accertati è stato il 1999, con 304 casi, mentre quello con minor «controllo» è stato il 1993, che ha