Inaugurata la Biblioteca Ambientale di Arpa Lazio

279

Oltre 130 periodici e 1500 volumi attualmente specialistici ne costituiscono il patrimonio di partenza

Oltre 130 periodici e 1500 volumi attualmente specialistici costituiscono il patrimonio di partenza della Biblioteca Ambientale di Arpa Lazio, inaugurata l’8 maggio alla presenza del Governatore della Regione Francesco Storace.
La nuova biblioteca, che ha sede nei locali dell’ex convento di Santa Lucia a Rieti, permette la consultazione di materiale appartenente ad istituzioni specializzate, di no facile reperibilità per il privato cittadino. Inoltre il suo catalogo on line e le pagine web relative la rendono un servizio di qualità in grado di affiancare l’utente nelle sue ricerche documentarie più sofisticate, anche a distanza. Non casuale la scelta della sede. L’ex complesso monastico, infatti, già ospita la Biblioteca Comunale Paroniana e la sezione archeologica del museo civico. Insieme alla nuova biblioteca ambientale si viene così a costituire un polo cultura-ambientale che accresce, con la potenzialità di collaborazione tra diverse istituzioni, le sue capacità di servizio e di attrazione.