Integrazione tra ambiente e salute

234

Stretta cooperazione tra l’Arpa Toscana e l’ARS (Agenzia regionale di sanità) per la promozione di progetti informativi e finalizzati all’attivazione dei Piani Integrati di Salute

Uno degli aspetti più significativi delle strategie di integrazione tra ambiente e salute promosse dalla Regione Toscana fondate principalmente sulla stretta cooperazione tra ARPAT (l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana) e ARS (l’Agenzia regionale di sanità), è rappresentata dalla promozione di progetti informativi e finalizzati all’attivazione dei Piani Integrati di Salute (PIS), il sistema di percorsi di nuova governance territoriale, partecipata e appunto integrata, disegnato dal Piano Sanitario Regionale (PRS) 2001-2004.
Le prime iniziative di formazione, che hanno coinvolto operatori sanitari, della protezione ambientale, degli enti locali e del volontariato, sono state realizzate in Val di Ciana, in Val Tiberina, in Casentino e nell’Empolese.