«Il Progetto Carta della Natura 10 anni dopo»

127

Il 16 Settembre 2004 l’arcipelago eoliano ospiterà il convegno. Al Park Hotel La Sirenetta, in Via Marina, 3 dell’isola di Stromboli si susseguiranno gli interventi che illustreranno le tappe fondamentali del programma

I dieci anni cui fa riferimento il titolo di questo convegno sono quelli trascorsi dal prototipo di Carta della Natura realizzato sull’isola di Saliana nell’arcipelago eoliano. Quale miglior luogo, dunque, del medesimo arcipelago per esporre gli sviluppi del progetto da allora sino a oggi? Il convegno segna la conclusione dei lavori per la realizzazione di carta della natura su sei milioni di ettari del territorio nazionale.
Gli interventi della mattina illustreranno le tappe fondamentali del progetto, ponendo in evidenza l’evoluzione della metodologia adottata e i risultati ottenuti. Gli interventi pomeridiani forniranno invece spunti per ulteriori tematiche da inserire nel progetto, come ad esempio lo studio degli habitat marini oltre a quelli terrestri.
Le attività della mattina inizieranno con l’intervento del Direttore Generale dell’Apat Giorgio Cesari, quelle del pomeriggio, avviate dal Direttore Generale di Arpa Sicilia Sergio Marino, punteranno ad esaltare la necessità estendere la Carta della Natura anche alle aree marine, rendendola strumento utile a supportarne la corretta gestione dell’interfaccia terra-mare.
Al termine del convegno si svolgerà un’escursione didattica con partenza serale per poter ammirare le emergenze naturalistiche di Stromboli, vegetazionali, floristiche, ma anche geologiche con la risalita lungo i fianchi dell’edificio vulcanico dell’isola di Stromboli.

Fonte: Arpa Sicilia