Il marchio Ecolabel acquista sempre più interesse tra le aziende italiane

145

Grazie agli sforzi condotti in questi anni nella promozione del marchio tra aziende ed associazioni di categoria, l’Italia è al primo posto in Europa per numero di licenze concesse e per numero di prodotti certificati. Per questo l’azione di promozione si sta ora concentrando verso i consumatori per la diffusione e conoscenza del marchio. È questo l’obiettivo della «European Flower Week» campagna coordinata per la contemporanea promozione del marchio in sette Paesi dell’Unione europea

Il marchio di qualità ecologica per prodotti e servizi dell’Unione europea (Ecolabel europeo) sta acquisendo sempre più interesse tra le aziende italiane. Lo confermano le continue richieste che hanno portato a decuplicare il numero delle licenze concesse negli ultimi quattro anni.
Infatti dal 2000 ad oggi il numero delle licenze concesse è passato, raddoppiando ogni anno, dalle 5 licenze concesse nel 2000 a 52 licenze nel 2004. Tale numero è destinato ad aumentare grazie alle continue richieste che pervengono al Comitato Ecolabel-Ecoaudit ed all’Apat, l’Agenzia per la protezione dell’ambiente e per i servizi tecnici competente per le istruttorie.
Grazie