Una check-list per monitorare i comportamenti ecosostenibili delle imprese turistiche

47

«La mia azienda turistica rispetta l’ambiente?», «Ma posso certificarmi ecolabel?» e ancora «La certificazione è un procedimento complicato?». I dubbi e le domande di un imprenditore turistico che si avvicina per la prima volta a processi ecosostenibili sono tanti, per questo motivo l’Arpa Basilicata ha realizzato una check-list per permettere all’azienda turistica di verificare che tipo di prassi porta già avanti e che distanza la separa da un comportamento di corretta gestione ambientale.
Attraverso una serie di domande alle quali è sufficiente rispondere con un si/no si traccia un quadro dei vari indicatori che possono o meno identificare la

singola azienda come «amica e rispettosa dell’ambiente». Si tratta di un primo passo che poi può portare a richiedere la certificazione ecolabel ed attivare tutti i processi di filiera per ottenere il marchio.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare il documento allegato o contattare direttamente lo sportello imprese dell’Arpa Basilicata.

CHECH-LIST_Turismo