«I giochi di Einstein»

280

Un progetto del museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento in collaborazione con il Laboratorio di Comunicazione delle Scienze Fisiche del Dipartimento di Fisica dell’Università di Trento.

La proposta si colloca tra le varie attività che verranno organizzate a livello internazionale per celebrare la fisica, iniziative per commemorare il contributo pionieristico di Albert Einstein nel 1905. Grazie al grande impegno e alla vasta collaborazione delle società scientifiche, l’Anno Mondiale della Fisica si propone di trasferire a tutti l’incanto della fisica, ispirando una nuova generazione di scienziati.
La natura della luce, la costituzione della materia e la relatività, alcuni dei temi che Einstein ha affrontato e saputo interpretare in modo assolutamente rivoluzionario, sono gli argomenti che la mostra propone seguendo un percorso che inizia dalla fisica classica per giungere alla scoperta di concetti nuovi e più evoluti. Più di 50 divertenti installazioni da sperimentare per conoscere le scoperte di Einstein. Una nuova mostra scintillante e coinvolgente per scoprire la fisica seguendo il filo della storia personale e scientifica del grande genio del XX secolo. Un?occasione unica da non perdere per tutti coloro che desiderano toccare con mano la fisica e i sorprendenti fenomeni della scienza moderna.