Tassidermia – Scoperta una «fabbrica», sequestrati centinaia di animali

82

Il Nucleo Investigativo della Polizia Provinciale di Napoli, con l’ausilio dell’Osservatorio Nazionale Zoomafia della Lav, hanno denunciato un tassidermista

Dopo diversi mesi indagini il Nucleo Investigativo della Polizia Provinciale di Napoli, con l’ausilio dell’Osservatorio Nazionale Zoomafia della Lav, hanno denunciato un tassidermista napoletano, regolarmente autorizzato ad esercitare tale attività, per detenzione di animali protetti morti o imbalsamati in violazione alla Convenzione di Washington e alla legge sulla tutela della fauna selvatica. Non solo, l’uomo è stato denunciato anche per smaltimento e abbandono illegali di rifiuti pericolosi, nonché per violazioni alla normativa sugli scarichi fognari ed emissioni in atmosfera senza autorizzazione regionale.

Le indagini sono durate alcuni mesi e sono state svolte dagli uomini del Nucleo Investigativo della