Clima – I Paesi in via di sviluppo attenti alle energie rinnovabili

31

Il Wwf sottolinea come siano stati soprattutto Paesi come Sud-Africa, Argentina e Messico a muovere le negoziazioni internazionali in direzione di discussioni focalizzate sui passi successivi all’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto per combattere il riscaldamento globale

Si è concluso a Bonn un seminario informale di due giorni (16-17 maggio), il primo nell’era di Kyoto, cui hanno partecipato i rappresentanti di governo di 189 paesi, Italia compresa. Obiettivi dell’incontro: fare un bilancio delle azioni intraprese finora per combattere il riscaldamento globale e iniziare a discutere su cosa accade dopo il 2012, ovvero, al termine del primo periodo «target» fissato dal Protocollo di Kyoto.
Il Wwf sottolinea come siano stati soprattutto paesi in via di sviluppo come Sud-Africa, Argentina e Messico, a muovere le negoziazioni internazionali in direzione di discussioni focalizzate sui passi successivi all’entrata in vigore