Nucleare – Gli Amici della Terra bloccano un accordo Enel– Slovacchia

181

Avviata un’indagine sugli aiuti di stato al Programma nucleare slovacco

A seguito di un ricorso presentato dagli Amici della Terra europei, la Commissione UE ha deciso di avviare un’indagine sugli aiuti di stato al Programma nucleare slovacco. Si tratta della terza volta in tre anni che l’Unione si è trovata ad indagare su sussidi pubblici diretti allo smantellamento delle centrali e alla gestione dei rifiuti radioattivi. Sarà invece la prima volta che l’indagine parte a seguito di una denuncia ambientalista.

L’iniziativa, guidata dalla Commissaria alla Concorrenza Neelie Kroes, si focalizza sulla decisione presa nel 2004 dal Governo Slovacco di aumentare i prezzi dell’energia elettrica