Trend positivo per le imprese etiche

158

A promuovere il maggior numero di progetti di certificazione, sono le imprese di Toscana (30%) e Emilia Romagna (16%) seguite da Lombardia (11%), Piemonte e Abruzzo (7%). E mentre le altre si attestano tra il 4 e il 5% fanalino di coda sono Liguria, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Basilicata

Il 65% delle imprese italiane ritiene che la responsabilità sociale migliori la vita dei suoi dipendenti, il 48% la sceglie per confermare il suo radicamento sul territorio e nella comunità, il 52% afferma che accresce il valore della produzione. Ad evidenziare la crescente attenzione delle aziende nei confronti delle pratiche di sviluppo sostenibile e dei codici di condotta interni è il «Rapporto 2004 sulla responsabilità sociale», elaborato da Consumers’ Forum e Movimento Consumatori.
L’indagine, presentata nel corso di una tavola rotonda a Roma, fotografa la situazione italiana per quanto riguarda la certificazione sociale, da poco introdotta nel nostro paese, sia