I cambiamenti climatici fanno strage nei paesi poveri

60

La salute delle popolazioni più povere del pianeta si aggrava a causa dei cambiamenti del clima e dei maggiori rischi ambientali

Secondo l’ultimo rapporto della World Bank: Environment Matters 2005, elaborato in collaborazione con la Who (l’Organizzazione mondiale della sanità delle Nazioni Unite) e pubblicato ieri, circa un quinto delle infezioni e delle malattie nei Paesi in via di sviluppo sono causate da fattori ambientali compresi i cambiamenti climatici e l’inquinamento atmosferico ed idrico. L’alto tasso di rischi per la salute e di problemi sanitari per la popolazione dei Paesi in via di sviluppo è diventata una delle cause più importanti che impedisce o rallenta lo sviluppo socio economico ed il raggiungimento di migliori condizioni di qualità della vita. In aggiunta