Foreste primarie – Rischio estinzione per gorilla e scimpanzé

66

A causa dei tagli illegali di foreste nel Congo e nel Camerun. L’Italia è il primo importatore di legname dal Camerun, seguita da Spagna, Francia, Belgio, Olanda, Irlanda e Germania

Oggi 15 attivisti di Greenpeace vestiti da gorilla hanno bloccato la nave Guan He Kou nel porto di Livorno mentre scaricava legname proveniente dal Bacino del Congo, dove il taglio illegale sta portando gorilla e scimpanzé all’estinzione.
«Quasi ogni giorno a Livorno e in altri porti italiani arrivano montagne di legname tropicale che viene usato per i mobili e per l’edilizia. Se non blocchiamo quest’attività criminale, potremo dire presto addio a elefanti, gorilla di pianura e scimpanzé», ha commentato Sergio Baffoni, responsabile foreste di Greenpeace. La Guan He Kou trasporta legname della società camerunese Societè Industrielle de Mbang (SIM),