Prove antisismiche per proteggere il David

183

Gli isolatori sismici sono dispositivi composti da sfere di acciaio, che non avendo attrito, scivolano sul terreno in situazioni di vibrazione, disgiungendo i movimenti del terreno dal moto del basamento della statua

È stato presentato presso il Centro Ricerche Enea della Casaccia il progetto per la messa in sicurezza del David di Michelangelo, per prevenire i possibili danni derivanti dalle scosse sismiche che dovessero verificarsi nell’area fiorentina, dove è situata l’opera d’arte, presso la Galleria dell’Accademia.
Sono state effettuate prove dimostrative di terremoto, consistenti in una serie di test su «tavole vibranti» che hanno simulato le scosse telluriche su una statua a grandezza naturale protetta alla base con isolatori sismici innovativi.
Si tratta di isolatori in acciaio che potranno essere applicati al capolavoro di Michelangelo, ponendoli sotto il basamento della