La costa triestina a rischio. Il futuro osservando il passato

83

Saranno presentati alla rassegna Era i dati del gruppo di archeologi e geologi che hanno collaborato al primo cantiere archeologico subacqueo a Muggia, in provincia di Trieste, sui siti costieri dell’Alto Adriatico

Il Golfo di Trieste, le coste dell’Istria e della Croazia a partire dagli ultimi 3 o 4.000 anni sono interessate da un lento, ma continuo, fenomeno di abbassamento della costa, che si somma negativamente a quello di innalzamento del livello del mare. La risalita del livello del mare dovuta allo scioglimento dei ghiacciai, spiega Fabrizio Antonioli, geologo dell’Enea, nel suo intervento alla rassegna Era di Trieste, è di circa 1 millimetro l’anno. È importante capire l’abbassamento della porzione costiera del golfo di Trieste poiché tale movimento si somma alla risalita del mare, per una migliore conoscenza della vulnerabilità e dei