Apat: le polveri sottili soffocano le città

178
smog camino co2 pm

Una «situazione critica», quella relativa a traffico e Pm10 e che vede 9 grandi centri urbani italiani su 14 oltrepassare i limiti stabiliti

Le polveri sottili soffocano le città. Per le aree metropolitane il 2005 sarà ricordato come l’anno del superamento dei limiti. Nove grandi centri urbani italiani su 14, al 30 giugno, hanno oltrepassato i 35 giorni concessi per il superamento dei limiti previsti per le micidiali polveri (50 microgrammi a metro cubo).
In testa Torino con 104 giorni di superamenti, seguono Bari (91), Venezia (87) e Milano con 80. Quindi Roma con 67 sforamenti, Firenze con 63, Cagliari 55, e Palermo 41. Nessun superamento nei primi tre mesi dell’anno per Trieste, Genova, Napoli, Catania e Messina.
Questa la classifica aggiornata