Sviluppo sostenibile – Premiati i giocattoli biodegradabili

35

Assegnati anche premi per miglior processo, migliore gestione, migliore cooperazione internazionale. La Calabria si propone come laboratorio per lo sviluppo sostenibile. Nell’ambito del progetto «Investire nella Riviera dei Cedri» è stato stipulato un accordo con il Centro Ricerche Fiat e l’Università della Calabria per lo sviluppo di un progetto finalizzato al riutilizzo delle fibre di ginestra in vari settori industriali

Si è conclusa la valutazione delle candidature pervenute alla segreteria del «Premio Impresa-Ambiente», promosso dal ministero dell’Ambiente, dal ministero delle Attività Produttive, dall’Unioncamere e dalla Camera di Commercio di Roma. Questo premio si inserisce nelle iniziative finalizzate a favorire uno sviluppo più attento alle tematiche ambientali.

Il premio, alla sua prima edizione, è stato istituito con l’obiettivo di valorizzare l’impegno e promuovere le realtà italiane, private e pubbliche, che abbiano contribuito concretamente a migliorare il rapporto con il loro contesto fisico e sociale, ottenendone un vantaggio anche imprenditoriale.
Sono state premiate, pertanto, imprese che hanno sviluppato prodotti nuovi, introdotto