Greenpeace: via il teflon

122

L’Epa ha chiesto di mettere al bando tale prodotto dopo che è stato trovato nel sangue delle donne incinte e nei cordoni ombelicali dei loro bambini il Pfoa

Via le padelle al teflon? L’Enviromental Protection Agency (Agenzia federale Usa per la protezione dell’ambiente) ha chiesto alle aziende che producono o applicano l’acido perfluoroctanoico (o Pfoa, il composto chimico derivato dal fluoro usato nelle pentole antiaderenti) di metterne al bando le emissioni nell’atmosfera. Nel sangue delle donne incinte e nei cordoni ombelicali dei loro bambini è stato trovato il Pfoa, insieme ad altre sostanze chimiche pericolose che provengono da oggetti che usiamo tutti i giorni. È quanto emerge da uno studio reso noto a settembre scorso da Greenpeace e Wwf.

Per Greenpeace ci sono ancora migliaia di sostanze