Cerasicoltura – La Basilicata punta alla qualità

90

Le più pregiate colture lucane sono presenti in questi giorni alla Fruit Logistica, Salone internazionale del marketing ortofrutticolo, che si svolge ogni anno a Berlino

Le prospettive di valorizzazione di aree agricole marginali grazie all’utilizzo di colture di elevato pregio come il ciliegio è stato l’oggetto di un incontro organizzato dal Dipartimento Agricoltura della Regione al quale hanno preso parte il presidente Vito De Filippo, l’assessore all’agricoltura, Gaetano Fierro, il professore di «Economia e Gestione delle Imprese» dell’Università di Basilicata, Francesco Contò e una nutrita delegazione di studenti della Facoltà di Agraria dell’Ateneo lucano.
«La cerasicoltura ? ha evidenziato l’assessore Fierro ? rappresenta una nuova opportunità per l’agricoltura lucana, anche al fine di sostenere la crescente competizione determinata dal mercato globale sul quale entrano