Clima – Meno caldo ma più contrasti fra emisferi

154

Ad un 2005 caldo a livello globale in Italia si registra una diminuzione delle temperature

La temperatura media globale scende rispetto agli anni precedenti ma aumentano fortemente i contrasti tra aree calde e fredde nell’emisfero settentrionale e tra aree alluvionali e siccitose nell’emisfero sud. È la sintesi delle considerazioni dei dati comunicati dall’amministrazione americana Noaa relativi al mese di gennaio.
Il mese di gennaio 2006 è risultato a livello globale come il 13.mo mese più caldo a partire dal 1880. Disaggregando i dati si nota, però, che vi è stato un marcato raffreddamento nelle aree continentali dell’emisfero settentrionale (la temperatura media è precipitata addirittura al 49.mo posto), mentre gli oceani si sono raffreddati solo di