Due balene a Lampedusa, il Wwf propone un Santuario

114

Particolarmente interessante il fatto che una di esse fosse affiancata da un piccolo, probabilmente nato in zona

«I nuovi avvistamenti di balenottere comuni, la seconda più grande balena al mondo, attorno all’isola di Lampedusa da parte dei ricercatori dell’Icram, coordinati dal biologo marino, Silvestro Greco, che è anche membro del Comitato Scientifico del Wwf, rappresenta la conferma del valore dell’area per l’alimentazione invernale di questi splendidi giganti del mare. Soprattutto desta particolare interesse il fatto che una di esse fosse affiancata da un piccolo, probabilmente nato in zona. Questo dimostra quanto sia urgente l’istituzione di un Santuario per la Biodiversità ? ha dichiarato Gianfranco Bologna, direttore scientifico del