Energia – Il risparmio strada obbligata anche per l’occupazione

157

In Italia tutti i settori potrebbero trarre vantaggio da una maggiore efficienza energetica: l’industria, il civile, il sistema dei trasporti con la logistica

Si sono svolti oggi i lavori del Workshop «L’Enea per il risparmio energetico», che si è tenuto oggi presso la sede dell’Enea a Roma. Un’occasione opportuna per verificare strategie e operatività già disponibili per quella che sembra la strada più rapida d’intervento in Italia, anche perché si sposa con un’efficienza storica che l’Italia ha da sempre: il risparmio.
Il prof. Luigi Paganetto, Commissario Straordinario dell’Enea, nell’aprire i lavori ha sottolineato che «il risparmio energetico deve essere visto in tutti i suoi aspetti, a cominciare dalle economie che possono realizzarsi con l’uso di materiali isolanti nelle abitazioni, con interventi nei settori