È nata la polizia scientifica dell’Ambiente

263

La Cfs si è dotata di un laboratorio scientifico mobile pronto ad intervenire ed operare subito mediante una serie di analisi sul campo

È stato presentato il primo Laboratorio Mobile della Forestale per le Indagini Scientifiche sull’Ambiente. Si tratta di un’unità operativa attrezzata con tutti gli strumenti necessari per le analisi di laboratorio che vengono effettuate direttamente a bordo da uno staff di chimici, biologi e tecnici della Forestale.
La formazione di una prova certa, difficilmente attaccabile in sede di dibattimento penale, e la possibilità di ottenere in tempi brevi il risultato di analisi su fonti di inquinamento per limitare i danni all’ambiente, e per applicare in modo veloce e certo i provvedimenti previsti dalla legge, sono tra gli obiettivi principali delle indagini