Stop all’import dei prodotti di foca

288

Il Consiglio d’Europa ha approvato una risoluzione ed emendamenti che indicano agli stati membri di vietare il commercio dei prodotti di foca. La Lav esulta

Questa a mattina, a San Marino, l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa ha votato la Risoluzione contro la contestata caccia alle foche in Canada: l’Assemblea ha approvato la Risoluzione e tutti gli emendamenti che danno indicazioni agli Stati Membri di vietare l’importazione e la commercializzazione di pelli, pellicce e ogni altro prodotto derivato dalle foche (grasso, olio).

«La Lav esulta per questa importante, ennesima condanna da parte delle istituzioni europee nei confronti del più crudele massacro di mammiferi marini che, solo in Canada, quest’anno avrebbe superato la quota di 325 mila foche uccise, decisa dal Governo – dichiara Roberto Bennati,