In Toscana una legge per coinvolgere i cittadini

277

Per strutturare l’iter di formazione della legge si è adottato per la prima volta il metodo dell’Electronic Town meeting

La Regione Toscana, nel suo programma di governo 2005/06, ha previsto la redazione di una legge esclusivamente dedicata alla promozione della partecipazione dei cittadini. Proprio per il carattere peculiare della legge, la Regione ha scelto di strutturare l’iter di formazione della legge con un percorso di partecipazione, coinvolgendo la cittadinanza nella definizione delle caratteristiche e dei contenuti.
Questo percorso è iniziato il 13 gennaio e si è concluso il 18 novembre, con l’organizzazione del primo Electronic Town Meeting toscano, tenutosi nell’ambito della rassegna Dire & Fare a Marina di Carrara. L’incontro ha visto la partecipazione di 500 cittadini