L’impegno italiano nell’esperimento Cms-Cern di Ginevra

90

Oggi, in occasione dell’ultimo trasporto al Cern, si svolge presso il Centro di Ricerche della Casaccia, una manifestazione conclusiva alla presenza dei vertici degli Enti e del Management dell’esperimento Cms del Cern

Gli ultimi 800 di oltre trentamila cristalli ad altissima tecnologia sono in partenza dal Laboratorio Infn/Enea del Centro Enea della Casaccia (Roma) alla volta del laboratorio europeo della fisica delle particelle del Cern di Ginevra. Oggi, in occasione dell’ultimo trasporto al Cern, si svolge presso il Centro di Ricerche della Casaccia, una manifestazione conclusiva alla presenza dei vertici degli Enti e del Management dell’esperimento Cms del Cern.

Si tratta di una grande impresa scientifica e tecnologica italiana che permetterà al nuovo acceleratore di particelle di Ginevra, il Large Hadron Collider (Lhc) di cercare le tracce del «Sacro Graal» delle